image1

http://www.massariotta-agesci.org
info@massariotta-agesci.org

Quella di Marineo è la più antica base costituita nel sud, con l’entusiasmo e la tenacia di alcuni capi e di un gruppo di rovers che hanno avuto anche la soddisfazione di ospitare presso la “Massariotta” due campi internazionali (‘Massar-Jam’) per alte squadriglie.
Alle attività organizzate nella base hanno partecipato guide e scouts austriaci, belgi, danesi, francesi,inglesi,lussemburghesi, monegaschi, svedesi, tunisini, statunitensi.
Ospita, inoltre, campi scuola nazionali e regionali, campi verso la competenza e campi di unità.
Fa parte dei Centri riconosciuti dall?Ufficio Europeo dello Scoutismo.
E’ stata sede, del campo nazionale delle Guide di Monaco.
Costituita nel 1973, Il terreno della base è stato acquistato dall’Ente Morale ‘M.di Carpegna’ che ne è il proprietario,vicino ad una casermetta forestale, con le strutture fisse mimetizzate nel verde, la base offre ogni anno a capi, guide e scouts l’opportunità di riscoprire i ritmi della natura nel famoso bosco della Ficuzza, a contatto con paesi dove le tradizioni popolari ancora parlano all’uomo dei nostri giorni.

Le strutture vengono realizzate in gran parte con il contributo di volontari.

Sin dall’inizio la base è stata prevalentemente utilizzata come centro del settore nazionale delle ‘Specializzazioni scout’.

Annualmente, nella seconda quindicina di agosto, ospita i campi nazionali di specializzazione.

Le tecniche che vengono vissute alla Massariotta sono quelle più specifiche dello scoutismo: la natura, l’espressione, l’abilità manuale. Ad ogni campo intervengono capi innamorati di scoutismo a dare il loro contributo nell’educazione sanitaria, nelle tecniche di campismo, nell’espressione e nello stile scout che è proprio di tutti i giorni.
Dai campi si torna trasformati da un’esperienza indimenticabile, con il distintivo del <<Picchio>> ed il cuore un po’ più caldo.

massaraltare massariottaantica massspecguide